Cattedrale di San Pietro

Architetti [Agosto-Settembre 2011]

Maggioli Editore

La rivista Architetti edita da Maggioli Editore dedica la sezione Restauro del numero di agosto-settembre 2011 al completamento dei restauri degli apparati pittorici e plastici della Cattedrale di San Pietro Apostolo di Alessandria secondo il progetto dello Studio Gianluca Centurani. Il nuovo intervento inserito nel programma Città e Cattedrali è reso possibile da finanziamenti pubblici e privati. L'intervento oggi previsto nella Cattedrale alessandrina dedicata a San Pietro Apostolo andrà a completare il ciclo di restauri. Verranno operati interventi in sette cappelle e la revisione generale di alcune delle parti della fabbrica che hanno subito danneggiamenti imputabili a vecchie infiltrazioni di acqua dalle coperture e a fenomeni di umidità di risalita. L'obiettivo da raggiungere è valorizzare la fase decorativa ascrivibile all'intervento di Morgari e Boasso. Questa scelta è dettata dal riconoscimento di tale fase come la più omogenea e completa, mantenendo naturalmente, dove esistono, le decorazioni precedenti di Gamba e Costa ancora presenti, per esempio, nella cupola della Cattedrale stessa e nella cupola della Cappella della Madonna delle Salve. La Cattedrale così completamente restaurata sarà pienamente fruibile a qualsiasi accessibilità sia di tipo religioso che di tipo turistico.