Beata Vergine Assunta

Architetti [30 Agosto 2011]

Maggioli Editore

Gli interventi di restauro e consolidamento della facciata e della copertura hanno permesso di restituire il vecchio splendore alla Chiesa Beata Vergine Assunta riscoprendo l'originario colore che contraddistingueva la facciata, colore che nel corso degli anni era stato ricoperto facendo perdere il gioco di profondità oltre che cancellando le tracce dell'originale dalla memoria storica della collettività di Valmadonna. In copertina il confronto tra la facciata originale ed il restauro completato.